Dopo i 9 contagiati Covid il Comune di Scurcola Marsicana riapre il COC e annuncia uno screening di massa



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Scurcola Marsicana – Come abbiamo comunicato dalle nostre pagine nel pomeriggio di ieri, nel territorio comunale di Scurcola Marsicana è stata rilevata la presenza di 9 persone contagiate dal Covid-19. Come si legge in una nota diffusa dagli amministratori, “le 9 persone contagiate sono in assistenza domiciliare sanitaria e i conviventi sottoposti a tutte le restrizioni previste“.

I positivi presenti a Scurcola erano tutti vaccinati per cui le loro condizioni di salute non presentano complicazioni particolari. Per affrontare al meglio la situazione, il Comune di Scurcola Marsicana ha deciso di riattivare il COC (Centro Operativo Comunale) e prevede di realizzare uno screening anti Covid di massa per prevenire ulteriori contagi.

Considerando che la malattia è fra di noi” scrivono gli amministratori “vi invitiamo a rafforzare le misure precauzionali contro il contagio e a contattare le autorità sanitarie al primo insorgere dei sintomi. Confidando nel buon senso e nella collaborazione di tutti i gestori di attività aperte al pubblico, invitiamo tutta la popolazione alla massima prudenza“.