Domenica l’insediamento del Vescovo Massaro. Chiusa al traffico via Marconi per il corteo vescovile



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano – CittĂ  pronta a ricevere il nuovo vescovo, monsignor Giovanni Massaro: per  accogliere al meglio il nuovo capo della Curia, domenica 3 ottobre, in occasione della cerimonia di insediamento, con la partecipazione limitata alle persone e autoritĂ  munite di invito, l’amministrazione Di Pangrazio ha stabilito una serie di divieti di sosta e transito temporanei al traffico -dalle 13 a fine cerimonia- nell’area di piazza Risorgimento, piazza della Repubblica e piazza Torlonia comprese le intersezioni di accesso lato sud: via Roma, via Lolli e via Mattei. Qui è stata individuata un’area sosta per gli autobus dei fedeli in attivo da fuori cittĂ , mentre lungo via Marconi, dove si svolgerĂ  il corteo vescovile -da piazza della Repubblica alla Cattedrale- dalle 15 alle 18 scatterĂ  il divieto di sosta e transito. Sempre dalle 13 fino al termine della cerimonia scatterĂ  la chiusura con divieto di sosta al varco di accesso a piazza della Repubblica di via XXIV Maggio fino all’intersezione con via Gramsci.  

    Lungo via Marconi, dove è previsto il corteo vescovile dopo la visita in  Municipio, alle 13 scatterĂ  il divieto di sosta, mentre alle 15 lo stop al traffico con chiusura di tutti i varchi di accesso nei seguenti punti: via Corradini intersezione con via Marconi; via Fontana nel punto di ingresso al parcheggio ex Inail escluso; via Fontana intersezione con via Mazzini; uscita parcheggio ex Inail su via Marconi; via Marruvio intersezione con via Mazzini e via Marconi; via Nazario Sauro intersezione con via Mazzini e via Marconi; via Battisti intersezione con via Cataldi e via Marconi; via Benedetto Croce intersezione con via Mazzini e via Marconi; via XXIV Maggio intersezione con via Gramsci e via Marconi.

“La Città di Avezzano si ferma”, dichiara il vice sindaco, Domenico Di Berardino, “per accogliere il nuovo Vescovo, monsignor Giovanni Massaro, con l’attenzione che merita”.