“Domenica di carta 2021”, storie di donne nelle carte d’Archivio, appuntamento all’Archivio di Stato di Avezzano



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Avezzano Storie di donne nelle carte d’Archivio è il tema di “Domenica di carta 2021”, l’evento, di rilievo nazionale, che prevede l’apertura straordinaria degli Archivi di Stato nella giornata di domenica 10 ottobre 2021.

La Sezione di Archivio di Stato di Avezzano partecipa all’importante manifestazione presentando le storie delle donne, allieve ed insegnanti, della Regia Scuola Normale e Complementare Femminile “Maria Clotilde di Savoia” di Avezzano, domenica 10 ottobre, dalle h. 9,00 alle h. 13,00, presso la sede della Sezione nel “Palazzo Torlonia”.

I visitatori saranno accompagnati nelle vicende, anche tragiche, di questa istituzione scolastica, attraverso l’esposizione di registri di classe, diplomi, deliberazioni degli organi di amministrazione cittadina, fotografie d’epoca. Particolare attenzione sarà riservata a Maria Paola Gramegna, giovane e brillante matematica (allieva dell’insigne matematico Giuseppe Peano al Politecnico di Torino, dove si era laureata) morta a 28 anni, insieme a numerose sue studentesse, nel terribile terremoto della Marsica del 1915 e ad Alma Gorreta, direttrice della Scuola negli anni del dopo terremoto.

Ingresso libero nel rispetto delle norme anti Covid-19.

"Domenica di carta 2021”, storie di donne nelle carte d’Archivio, appuntamento all'Archivio di Stato di Avezzano
"Domenica di carta 2021”, storie di donne nelle carte d’Archivio, appuntamento all'Archivio di Stato di Avezzano



Marianetti MED

VOUCHER REGALO DI MEDICINA ESTETICA: IL NATALE DI MARIANETTIMED

L’angolo del Beauty – Bellezza VOUCHER REGALO DI MEDICINA ESTETICA: IL NATALE DI MARIANETTIMED I soliti vestiti? Anche no, grazie. Quest’anno regala (o regalati) bellezza con i gift voucher di Medicina estetica. Quest’anno invece dei soliti regali, metti sotto l’albero una pelle più bella, giovane e luminosa grazie ai “buoni regalo” di MarianettiMED, la clinica