Dissesto idrogeologico, 195mila euro per il Comune di Capistrello

Capistrello – Il Ministero dell’Interno ha assegnato al Comune di Capistrello fondi pari a 195.074,19 per due progetti finalizzati alla lotta al dissesto idrogeologico.

Nello specifico, 104.165,83 euro sono destinati alla messa in sicurezza di via della Fonte e di via Porta Fucina nella frazione di Pescocanale mentre 90.908,36 euro per il rischio idrogeologico derivante da allagamenti dell’area subsidente in località “Pescina”.

Un ulteriore importante risultato – fanno sapere dall’Amministrazione cittadina – che dimostra come la macchina comunale non sia mai ferma. Capistrello fa parte dei 1118 Comuni, a fronte dei 3500 che ne hanno fatto richiesta, che hanno ricevuto i finanziamenti. Questo perché il nostro è un bilancio sano e proporzionale a quelli che sono i criteri stabiliti dal Ministero”.

“Il nostro lavoro, costante e continuo, è stato ripagato, ancora una volta, da questo brillante risultato. Questi fondi, insieme a quelli già avuti in precedenza, ci permetteranno di abbassare il rischio derivante da eventi idrogeologici avversi e di conseguenza il livello di sicurezza nel nostro territorio aumenterà”.