Disservizi a studenti e pendolari sulla tratta Avezzano Sora, il sindaco Giulio Lancia scrive a Trenitalia


San Vincenzo Valle Roveto – Il sindaco Giulio Lancia in seguito ai disservizi che oggi si sono verificati sulla tratta Avezzano Sora, invia una nota stampa a Trenitalia, chiedendo di “ripristinare il servizio al fine di garantire piena attuazione del diritto allo studio e al fine di tutelare l’incolumità dell’utenza trasportata“.

Ecco il teso della nota stampa:

“Con la presente, il sottoscritto Ing. Giulio Lancia, in qualità di sindaco del Comune di San Vincenzo Valle Roveto, a fronte di una preoccupazione condivisa con gli altri Sindaci della vallata, comunica che si è riscontrata una situazione grave, nei seguenti termini

In data odierna è pervenuta al sottoscritto notizia in ordine a un grave disservizio verificatosi sul treno per Sora, in concomitanza con linizio dellanno scolastico 2020/2021

Alcuni studenti saliti sul treno alla stazione di Balsorano sono stati costretti a scendere dalle carrozze poiché il treno viaggiava carico di utenti, ciò in presenza di una situazione derivante dalla nota epidemia da COVID19, circostanza che imporrebbe invece la massima cautela, nonché la predisposizione di tutti gli accorgimenti utili ad evitare gli assembramenti, a tutela della salute pubblica

Sia ieri che oggi sono pervenute segnalazioni in ordine alla presenza, durante le corse più frequentate da studenti e pendolari, di una sola carrozza, mentre in altri orari della giornata, con utenti prevedibilmente in numero inferiore, sono predisposte due carrozze

Tali gravi disservizi non possono essere tollerati, pertanto si diffida Trenitalia ad organizzare il servizio al fine di garantire piena attuazione del diritto allo studio e al fine di tutelare lincolumità dellutenza trasportata”


Invito alla lettura

Ultim'ora

Vandali in azione al Castello di Pescina. “Il bene pubblico è di tutti, paghiamo noi come comunità”

Pescina – Vandali in azione al Castello di Pescina dove hanno rotto la lampada della scalinata e il lucchetto del cancello. A denunciare quanto accaduto, sui social, è il vice ...


Magrebino ubriaco distrugge un’auto in sosta nel centro di Avezzano

Avezzano – Vaga ubriaco nel centro cittadino e distrugge un’auto in sosta. È successo la scorsa notte ad Avezzano. Il giovane marocchino, senza fissa dimora ...

L’artista italo-cilena Sally Sade Lattanzi, d’origine marsicana, prepara nuovi murales a Casali d’Aschi

Gioia dei Marsi – È originaria di Pescina (sua madre proviene dal paese marsicano) ma è nata a Coyhaique, nella Patagonia cilena. Si chiama sally ...

Il sito archeologico di Alba Fucens infestato dalle erbacce

Alba Fucens – Il sito archeologico romano di Alba Fucens è uno tra i più antichi e preziosi del territorio marsicano e d’Abruzzo, più in ...

Raccolta anticipata della frutta per evitare che attiri gli orsi in paese

Opi – Ci sono tanti modi per evitare che gli orsi vengano a contatto con l’uomo. Uno di questi, come sottolineano gli operatori del Parco ...