Dispersi sul Monte Velino, Liris “La regione Abruzzo in campo fin dal primo giorno, stanziati 100mila euro”



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Abruzzo – “La Regione è stata presente fin dai primi istanti dell’emergenza legata alle operazioni di soccorso dei quattro dispersi sul Monte Velino e continuerà ad esserlo”.
Lo dice l’assessore al Bilancio e alla Aree interne, Guido Liris in merito alle operazioni in corso sul Monte Velino.

“L’impegno si è sostanziato sia attraverso la presenza costante sul campo, così da far sentire forte la vicinanza dell’istituzione a tutti i corpi impegnati e sia attraverso lo stanziamento di 100 mila euro deliberato dalla giunta e reperito nelle pieghe del bilancio regionale. L’atto specifica che le risorse vengono prelevate dai capitoli della Protezione civile: sarà poi impegno specifico del settore Bilancio provvedere al ristoro. E’ nostro dovere oggi fare tutto ciò che è possibile, sotto ogni punto di vista, per sostenere questa delicatissima operazione nella quale sono in campo le migliori professionalità abruzzesi e nazionali”.