Disagi e lunghe code al CRUA di Avezzano per l’alto numero di persone che deve eseguire il tampone



Avezzano – Come abbiamo sottolineato anche ieri, nei nostri territori il numero delle persone positive al Covid, negli ultimi tempi, è aumentato in maniera importante. Fortunatamente la stragrande maggioranza di chi è affetto da SARS-CoV-2 non presenta sintomi gravi e i ricoveri, soprattutto grazie alle vaccinazioni, sono tutto sommato ancora gestibili.

E’ fisiologico, quindi, che, con l’aumento del numero dei contagiati, ci sia anche un elevato numero di tamponi da effettuare. Si formano file presso le farmacie che eseguono tamponi e anche al CRUA di Avezzano, da qualche giorno, diversi cittadini lamentano una situazione abbastanza complicata. La fila di chi deve sottoporsi a tampone è lunga e procede lentamente.

L’attesa, secondo quanto attestano alcuni lettori di Terre Marsicane, è di ore e, come detto, le operazioni, proprio per l’elevata richiesta, dovuta all’aumento dei positivi, procedono a rilento. Qualcuno evidenzia anche che non ci sono servizi igienici per gli utenti e, anche questo, rappresenta un disagio.




Leggi anche