Diffusione Coronavirus in Abruzzo, i dati aggiornati al 9 marzo



In Abruzzo, dall’inizio dell’emergenza, sono stati registrati 30 casi positivi al Covid 19, diagnosticati dai test eseguiti nel laboratorio di riferimento regionale di Pescara. a comunicarlo oggi è il Servizio Prevenzione e Tutela della Salute della Regione.

24 pazienti sono ricoverati in ospedale, NON in terapia intensiva, mentre gli altri sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl.

Dall’inizio dell’emergenza Coronavirus, il laboratorio di Pescara ha eseguito 237 test, di cui 179 sono risultati negativi. La differenza tra il numero totale e quello degli esiti è legato al fatto che alcuni test sono stati eseguiti più volte sullo stesso paziente.

Complessivamente, infatti, i pazienti sottoposti a test nella nostra regione sono stati 227: 30 nella Asl Avezzano-Sulmona-L’Aquila, 25 nella Asl Lanciano-Vasto-Chieti, 144 nella Asl di Pescara e 28 nella Asl di Teramo.

Purtroppo nelle prossime ore i numeri relativi ai tamponi, e solo ai tamponi ci auguriamo, alla Asl Avezzano Sulmona cresceranno in maniera esponenziale per il primo caso accertato nel territorio marsicano.