De Angelis, chiede alla Regione di scoprire le carte e al Governo di rispettare gli impegni presi nel Contratto di Governo


Avezzano – De Angelis, deluso dalla risposta del ministro Fraccaro (M5S) all’interrogazione del senatore Marsilio sul tribunale, chiede alla Regione di scoprire le carte e al Governo di rispettare gli impegni presi nel Contratto di Governo
La risposta data dal ministro per i Rapporti con il Parlamento Riccardo Fraccaro (M5S) all’interrogazione posta ieri durante il “question time” dal senatore Marco Marsilio sulla riapertura dei tribunali soppressi (perché di questo si tratta), oltre che insoddisfacente e allarmante nel merito, è stata sconcertante per la sufficienza con cui un argomento così delicato è stato liquidato, in spregio a quanto affermato al riguardo nel Contratto di Governo. 
I cosiddetti “uffici di prossimità” non rappresentano neanche lontanamente quei presidi di legalità di cui il nostro territorio ha bisogno. 
Nel ringraziare per la tempestività dell’intervento il senatore Marsilio, al quale solo pochi giorni fa avevamo posto tale questione, durante un incontro avuto nei giorni scorsi, confermiamo la nostra determinazione a risolvere nel più breve tempo possibile la “vertenza” dei tribunali abruzzesi. A questo punto diventa quanto mai urgente che vengano rese pubbliche le risultanze dei lavori portati avanti dalla Commissione Regionale presieduta dal presidente del Consiglio regionale Giuseppe Di Pangrazio, che ha avocato a sé la materia. Speriamo, pertanto, che la relazione finale della Commissione venga ufficializzata al più presto, così da poter far sentire la nostra voce nei confronti del Governo. Con la disponibilità, già ampiamente manifestata, da parte di tutti i Comuni della Marsica, con quella, auspicata, della Regione Abruzzo e con la collaborazione fattiva di quanti più parlamentari possibili, dobbiamo cogliere l’obiettivo della riapertura dei tribunali abruzzesi prima che sia troppo tardi e, se non troveremo ascolto prima, sarà questa la priorità delle proposte che presenteremo per le prossime elezioni regionali
“.


Invito alla lettura

Ultim'ora

Video dell’orsa Amarena che dalla montagna scende in paese

Tutti abbiamo imparato a conoscere l’orsa Amarena. Nel video di Marco Borgiani, Amarena, l’orsa più famosa d’Abruzzo scende dalla montagna alla ricerca di cibo fino alle porte del paese di ...


Le miniere dismesse della Marsica, preziosa risorsa per l’incentivazione turistica

Da alcuni anni cresce l’interesse per le miniere dismesse in Abruzzo. La recente Legge Regionale 13 aprile 2022, N.7 (Disposizioni per l’utilizzo e la valorizzazione ...

Chiusura temporanea sentieri G7 e G9 area Anfiteatro delle Murelle nel Parco Nazionale della Maiella

Dalle risultanze dei monitoraggi del trend e della struttura di popolazione e delle attività di sorveglianza sanitaria condotte nel corso del 2021 e 2022 sul ...

Addio all’ex imprenditore Santirocchi Orlando

Capistrello – Grave lutto per la comunità di Pescocanale, che piange la scomparsa di Santirocchi Orlando e si stringe con affetto attorno al dolore dei ...

“Orsitudine” torna in scena nelle valli del Parco

Anche quest’anno Orsitudine torna in scena nelle valli del Parco. L’appuntamento è per giovedì 18 agosto, alle ore 21:00, in Piazza della Vittoria di Alvito. ...



Lascia un commento