mercoledì, 14 , Aprile
spot_img

Prima pagina

Dalla ASL buone notizie per la sanità della Marsica, ritorna ad Avezzano il personale sanitario in “prestito” all’ospedale di L’Aquila – i PPI di Pescina e Tagliacozzo presto saranno ripristinati tutti i servizi sul territorio a pieno regime

Avezzano – “La sanità marsicana non è abbandonata“, queste le parole che introducono le buone notizie contenute nel comunicato stampa a firma del manager della ASL – Roberto Testa che rassicura tutti i cittadini sull’attenzione rivolta ai presidi ospedalieri marsicani.

Così integralmente nel comunicato:
Come oggetto di precedenti comunicazioni, è finalmente arrivata la notizia dell’inserimento del Laboratorio Analisi dell’Ospedale SS. Filippo e Nicola di Avezzano, nell’elenco dei laboratori che possono effettuare la diagnosi molecolare su campioni clinici respiratori secondo protocolli specifici di Real Time PCR per SARS-Cov-2 indicati dall’Organizzazione Mondiale della Sanità.

Si è concluso, in tempi record, un percorso iniziato il 7 maggio con la richiesta di autorizzazione della ASL alla Regione e con i successivi pareri di quest’ultima e del Ministero della Salute.

Anche questo traguardo è stato raggiunto e consentirà di soddisfare, e velocizzare, le richieste dell’ospedale di effettuazione dei tamponi, contribuendo ad accellerare i processi di cura e l’accoglienza dei pazienti, nonché ad un ridisegno dell’organizzazione dell’Ospedale.

Accanto a questo giova ricordare che il supporto del personale sanitario dell’Ospedale di Avezzano – in particolare quello infermieristico che si ringrazia – resosi necessario per affrontare la pandemia presso l’Ospedale di L’Aquila, individuato quale “Ospedale Covid”, ha avuto carattere transitorio e lo stesso è stato ritrasferito all’Ospedale di Avezzano, previa effettuazione della sorveglianza sanitaria da parte del medico compente.

Infine, nonostante l’emergenza Covid-19 non sia ancora terminata, l’Azienda, attraverso il reclutamento di altro personale – nel rispetto della sicurezza dei pazienti e degli operatori e delle recenti misure regionali – si sta adoperando per riattivare, nel più breve tempo possibile, i PPI di Pescina e Tagliacozzo affinchè siano ripristinati tutti i servizi sul territorio a pieno regime.

Nell’ottica della gestione di questa attuale fase si comunica, inoltre, che sta per essere attivato presso l’ingresso dell’Ospedale un sistema di rilevazione della temperatura corporea, a tutela del personale e dell’utenza.

- Advertisement -

Promo Box



segnalate

TERRE MARSICANE VIDEO