Da giugno all’Ospedale di Avezzano test rapidi da coronavirus, 20 minuti stimati per l’esito


Avezzano – La Regione rende noto di aver completato l’iter per il laboratorio analisi dei tamponi per l’ospedale di Avezzano. Si resta in attesa del via libera del ministero della Salute per l’inserimento dello stesso nella rete nazionale dei laboratori Covid pubblici, che avverrà, secondo previsioni, il 2 giugno.
I test dei tamponi che si svolgeranno al laboratorio analisi dell’ospedale di Avezzano avranno la particolarità di essere TEST RAPIDI, il cui esito è stimato in circa 20 minuti ( fino ad oggi bisognava attendere dallo zooprifilattico di Teramo, dove erano spediti, dalle 24 alle 48 ore).

Massimo Verrecchia annuncia così la notizia:

Completato in tempi record l’iter regionale per il laboratorio analisi dei tamponi per l’ospedale di Avezzano grazie all’assessore Verì che proprio ieri ha dato il via libera della Regione Abruzzo. Adesso bisogna attendere qualche giorno dal ministero della Salute per l’inserimento dello stesso nella rete nazionale dei laboratori Covid pubblici. Data presunta della partenza il 2 giugno. I test dei tamponi al laboratorio analisi dell’ospedale di Avezzano avrà la particolarità di essere test dei tamponi rapidi il cui esito è stimato in circa 20 minuti ( fino ad oggi bisognava attendere dallo zooprifilattico di Teramo, dove erano spediti, dalle 24 alle 48 ore). Un grande risultato per l’Ospedale di Avezzano ed il territorio della Marsica soprattutto in questo periodo.


Invito alla lettura

Ultim'ora

Vandali in azione al Castello di Pescina. “Il bene pubblico è di tutti, paghiamo noi come comunità”

Pescina – Vandali in azione al Castello di Pescina dove hanno rotto la lampada della scalinata e il lucchetto del cancello. A denunciare quanto accaduto, sui social, è il vice ...


Magrebino ubriaco distrugge un’auto in sosta nel centro di Avezzano

Avezzano – Vaga ubriaco nel centro cittadino e distrugge un’auto in sosta. È successo la scorsa notte ad Avezzano. Il giovane marocchino, senza fissa dimora ...

L’artista italo-cilena Sally Sade Lattanzi, d’origine marsicana, prepara nuovi murales a Casali d’Aschi

Gioia dei Marsi – È originaria di Pescina (sua madre proviene dal paese marsicano) ma è nata a Coyhaique, nella Patagonia cilena. Si chiama sally ...

Il sito archeologico di Alba Fucens infestato dalle erbacce

Alba Fucens – Il sito archeologico romano di Alba Fucens è uno tra i più antichi e preziosi del territorio marsicano e d’Abruzzo, più in ...

Raccolta anticipata della frutta per evitare che attiri gli orsi in paese

Opi – Ci sono tanti modi per evitare che gli orsi vengano a contatto con l’uomo. Uno di questi, come sottolineano gli operatori del Parco ...