Covid, sottosegretario Costa: “da venerdì 11 febbraio sarà possibile stare all’aperto senza mascherina”



Fino al 10 febbraio, come era stato specificato da un’ordinanza specifica, vige l’obbligo di indossare le mascherine anche all’aperto e anche in zona bianca. Secondo quanto è stato dichiarato dal sottosegretario alla Salute Andrea Costa tale obbligo non verrà più prorogato. Quindi, Costa ha confermato che l’obbligo di indossare le mascherine all’aperto decadrà in tutte le regioni italiane e non solo in quelle in zona bianca.

Un segno di speranza per tutti gli italiani” ha dichiarato Costa. La situazione relativa alla diffusione dei contagi Covid sta lentamente migliorando un po’ in tutto il Paese. Anche il dott. Locatelli, coordinatore del Comitato Tecnico Scienfico, spiega che si sta aprendo, per l’Italia, una nuova fase che, comunque, “va gestita con un’adeguata progressività“.

Il Ministro Speranza ribadisce che, in ogni caso, le mascherine nei luoghi chiusi dovranno essere indossate così come andranno portate quando, seppur all’aperto, ci si ritrova in luoghi affollati, lì dove il distanziamento non è facile da mantenere.




Leggi anche