Covid-19, l’Assessore Verì: “al via le vaccinazioni del personale scolastico e universitario abruzzese”



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Regione –E’ fissato per oggi, sabato 20 febbraio, l’avvio della campagna di vaccinazione del personale scolastico e universitario abruzzese”. Lo comunica l’assessore alla Salute, Nicoletta Verì, che ha promosso questa prima giornata in collaborazione con il referente regionale per le vaccinazioni Covid, Maurizio Brucchi.

Nella nota pubblica della Regione Abruzzo si legge che nel “Vaccino-Day, Scuola e Università” di sabato saranno coinvolti i 4 capoluoghi di provincia, dove le Asl procederanno alla chiamata del personale scolastico che ha già manifestato l’interesse ad essere sottoposto a vaccinazione anti Covid. Ad ognuno saranno comunicati orario e luogo dove presentarsi, secondo un calendario predisposto per rendere le operazioni snelle e senza rischio di assembramenti. All’Aquila, Pescara, Chieti e Teramo, saranno impegnati decine di medici per questa ulteriore fase della campagna vaccinale.

Naturalmente – puntualizza l’assessore Verìsi tratta solo della prima giornata. Le somministrazioni proseguiranno nei giorni successivi sia negli stessi capoluoghi (perché non sarà possibile vaccinare tutto il personale in una sola giornata) che nelle altre località, sulla base di criteri oggettivi e ben precisi stabiliti da ogni Asl. Un altro tassello, che si va ad aggiungere a quelli delle altre fasce di popolazione che stiamo vaccinando in questi giorni”.

La Regione Abruzzo conclude nel comunicare i luoghi dove si svolgerà il “Vaccino-Day Scuola e Università”: a L’Aquila nel centro vaccinale dell’ospedale San Salvatore, a Pescara al porto turistico, a Chieti nel Campus universitario e a Teramo nella sala dell’Ipogeo in piazza Garibaldi.