Cosa ci fa un igloo nel Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise?

Abruzzo – Il freddo d’Abruzzo è come quello delle zone più a nord del Canada? Non esattamente, dobbiamo ammetterlo. Eppure, nonostante qualche inevitabile differenza di latitudine, anche in Abruzzo, qualcuno ha pensato di realizzare un igloo in piena regola.

Ci troviamo a Civitella Alfedena, splendido paese nel cuore del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise. Alcuni ragazzi del luogo, considerata l’abbondanza di neve caduta e il freddo estremo, hanno pensato bene di creare dei blocchi di neve ghiacciata e di utilizzarli per realizzare un igloo.

Non contenti di aver costruito un tipico igloo, i giovani di Civitella Alfedena hanno pensato persino di arredarlo. Al centro dell’igloo, infatti, hanno piazzato un tavolo, delle sedie e una lampadina accesa così da illuminare lo spettacolare spazio interno. Le foto di Yari Croce, condivise su Instagram, raccontano esattamente il senso e lo stupore di un igloo nel Parco Nazionale.