Corso abilitante BLSD, grande adesione a Luco dei Marsi



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Luco dei Marsi – Si è svolto nella mattinata di ieri, nel Comune di Luco dei Marsi, il Corso di Primo Soccorso BLSD abilitante organizzato dall’Amministrazione in cooperazione con la Asl1, Servizio 118

Numerosissime le richieste di partecipazione all’attività giunte all’Ente, necessariamente limitate a 26 a causa dell’emergenza sanitaria in corso. I moduli didattici, teorici e pratici, hanno avuto una durata complessiva di sei ore, e per lo svolgimento delle simulazioni e degli skill test i partecipanti sono stati suddivisi in gruppi ulteriormente ristretti, ognuno dei quali affidato a un Istruttore qualificato. Le attività sono state condotte dal dottor Gino Bianchi, Responsabile del Servizio 118, affiancato dalle dottoresse Maura Coletta, Bruna Placidi, Emanuela Santella, con il dottor Fabrizio Santella. 

“Abbiamo rilevato con soddisfazione una grande adesione al corso di Primo Soccorso BLSD abilitante proposto”, ha spiegato la sindaca Marivera De Rosa, “Quanti non hanno potuto accedere a questo primo appuntamento potranno farlo nel prossimo, che organizzeremo indicativamente tra gennaio e febbraio, ed è possibile al riguardo inviare una preadesione tramite mail a municipio@luco.it, via messenger alla pagina Luco Comune Social, o direttamente tramite l’ufficio Protocollo del Comune. Abbiamo voluto riprendere fortemente questo progetto, che si era interrotto per la fase acuta della pandemia, pur con le necessarie limitazioni per l’emergenza tuttora in corso: si tratta di pratiche preziose, non solo per quanti operano in settori specifici, e che tutti dovremmo poter apprendere, perché davvero può capitare a ognuno di noi di trovarci in una situazione in cui saper intervenire tempestivamente e in modo adeguato può fare la differenza. Ringrazio vivamente il dottor Gino Bianchi, le dottoresse Maura Coletta, Bruna Placidi, Emanuela Santella e il dottor Fabrizio Santella, che hanno condotto la formazione con grande professionalità ed accuratezza”.