Coronavirus, il sindacato delle professioni infermieristiche chiede assunzioni straordinarie


Provincia – “Facendo seguito ai primi casi di infezione da Coronavirus rilevati sul territorio Lombardo e Veneto, e che inevitabilmente saremo costretti ad osservare anche nei nostri territori, siamo a chiedere informazioni relative agli interventi che la Regione Abruzzo ha già messo in essere a tutela degli infermieri e del personale sanitario che inevitabilmente potrà essere maggiormente esposto oltre a quelli declinati nel protocollo operativo nella identificazione/gestione dei casi sospetti e accertati di infezione da Coronavirus del 06/02/2020”.

E’ quanto si legge nella missiva che il Nursind, il sindacato delle professione infermieristiche, ha indirizzato al presidente della regione Abruzzo, all’assessore alla sanità e al direttore generale della Asl 1 Avezzano Sulmona L’Aquila.

“Considerato che siamo certi che non vi sfuggirà la situazione per cui, per fronteggiare tale emergenza occorra impegnare un numero di personale sanitario maggiore del normale, non si possa far ricorso al lavoro straordinario in quanto lo stesso aumenterebbe in maniera esponenziale gli operatori stessi al rischio di contagio, e preoccupati della già grave situazione riguardante la carenza di personale infermieristico delle aziende sanitarie Abruzzesi, vi esortiamo ad attuare tutti gli interventi previsti dalle linee guida internazionali per prevenire e limitare il diffondersi del virus tra gli operatori sanitari e tra la popolazione tutta.

A tale scopo suggeriamo, per la provincia di L’Aquila, di far ricorso ad assunzioni straordinarie ed avulse dal piano triennale del fabbisogno, attingendo dalle graduatorie anche di altre ASL Abruzzesi oppure ricorrere a lavoro in somministrazione in modo da potenziare il front office dei Pronto Soccorso, magari ricorrendo all’aiuto della Protezione Civile per istituire mini ospedali da campo nell’immediata prospicienza dei Pronto Soccorso dei vari P.O. della Provincia di L’Aquila onde evitare episodi di promiscuità che inevitabilmente si verranno a generare”.


Invito alla lettura

Ultim'ora

Tutto pronto a Civitella Roveto per la Notte Bianca

Civitella Roveto – Tutto pronto a Civitella Roveto per l’attesissima Notte Bianca in programma per domani, mercoledì 10 agosto. Tanti gli eventi in programma che animeranno il paese a partire ...


Arte, musica e preghiera domani nel castello di Ortucchio

Ortucchio – La Pastorale del turismo dello sport e del tempo libero della diocesi, guidata dal direttore padre Riziero Cerchi, aderisce all’iniziativa della Cei «Ora ...

Arriva dalla Cina l’allarme per un nuovo virus: “mortalità al 70%, attacca fegato e reni”

Arriva dalla Cina l’allarme per un nuovo virus che per il momento ha infettato 35 persone in Cina, in particolare nelle province di Shandong e ...

La vita, le lotte e gli ideali di Romolo Liberale protagonisti dello spazio culturale a Luco dei Marsi

Luco dei Marsi – Voci, memorie, episodi di vita vissuta e condivisa che, attraverso lo sguardo diretto e l’esperienza personale dei narratori, tratteggiano la figura ...

L’attrice Giuliana De Sio stasera in scena a Celano con lo spettacolo “Favolosa”

Celano – Il teatro di Giuliana De Sio e la comicità di Sergio Sgrilli per il quarto appuntamento della seconda edizione del «Festival Adarte»: alle ...