Contributi a fondo perduto per le attività commerciali e artigianali operanti a Civita d’Antino



Civita d’Antino – In esecuzione della delibera di G.C. n. 27 del 02 luglio 2021, avente ad oggetto “Contributi a fondo perduto per le spese di gestione sostenute dalle attività economiche commerciali e artigianali operanti nel Comune di Civita d’Antino II ^ annualità 2021”- approvazione avviso pubblico il Comune di Civita d’Antino intende concedere un contributo economico una tantum a fondo perduto a favore delle attività economiche commerciali ed artigianali con sede operativa nel territorio comunale.

L’Avviso è finalizzato a sostenere le piccole e micro imprese artigianali e commerciali, ubicate nel territorio del Comune di Civita d’Antino, appartenenti ai settori colpiti dall’attuale crisi economico-finanziaria causata dall’emergenza sanitaria “COVID-19”, mediante la concessione di un contributo una tantum a fondo perduto per sostenere le attività economiche nelle aree interne.

L’importo complessivo dei fondi messi a disposizione è pari a € 16.637,00 per l’anno 2021. La scadenza del Bando, disponibile sul sito istituzionale del Comune di Civita d’Antino, è fissata per il giorno 2 agosto 2021.