Comune di Celano

Testi a cura del prof. Giuseppe Grossi maggiori info autore
Ricordiamo tutta la serie dei Conti dei Marsi della famiglia dei Berardi che dal 1000 popolarono la contea celanese: Berardo III (1076), Rainaldo de Celano (1143), Oddone (1170), Annibale (1188), Pietro di Albe e Celano (1189), Riccardo (1212), Tommaso di Molise e Celano (1221), Oddone II (1231), Ruggero di Celano (1256), Pietro (1328), Ruggero II (1356), Pietro II (1388), Nicola (1406), Pietro III (1418), lacovella Ruggeri di Celano (1424), Ruggero Acclozamora (1462).

Don Lelio Sericchi (n.1679 m.17l9) e Don Francesco Cicchetti (m.1630), canonici della chiesa di S. Giovanni Battista di Celano. Fra Giacomo da Celano dei Minori francescani (m. 1598), Beato Leggerone da Celano dell’ordine francescano dei Riformati (XVI secolo), Fra Francesco da Celano dell’ordine dei Cappuccini (XVII secolo). pandolfo, vescovo dei Marsi figlio del conte Berardo II (XI secolo); Rainaldo, arcivescovo di Capua, fratello del conte Pietro Berardi (fine del XII secolo); Nicola di Celano, vescovo dei Marsi ( meta del XIII secolo); Berardino Silveri Piccolomini, vescovo di Teramo e di Sessa, poi arcivescovo di Sorrento (m. 1553); Giacomo Silveri, vescovo di Teramo (1553-158 I); Cesare Oel Pe:,zo Piccolomini, vescovo di Val va e Sulmona (XVIXVII secolo)..

avezzano t2

t4

Conti Vescovi e Arcivescovi

avezzano t4

t5