La comunità di Cerchio si stringe intorno al suo dottore



Cerchio – II Sindaco Gianfranco Tedeschi esprime la sua piena solidarietà al dottore di Cerchio, medico del pronto soccorso di Pescina positivo al Covid19.

Questo il messaggio del sindaco:

Con la presente comunicazione ufficiale intendo smentire ogni forma di diffamazione, calunnia e fatti non veri riferiti al nostro concittadino uomo stimato a cerchio e su tutto il territorio in cui svolge il servizio. persona di grande e indiscussa professionalità e al tempo stesso personalità umile, con bontà d’animo immisurabile.

Chi e’ Renzo? un amico di tutti, pronto sempre a servire il prossimo, dimostrandolo ancora una volta anche in questa situazione difficile, che già da tempo interessa il nostro paese. dedito al servizio, il lavoro come missione, non tirandosi mai dietro nemmeno questa volta, dove il pericolo era elevato. attento, accorto, disponibile e sempre operativo.

E’ opportuno evidenziare e precisare che il covid-19 lo ha certamente contratto nell’ambiente lavorativo, e non dai familiari.

Questo messaggio, oltre a porre fine allo sciacallaggio presente sui siti web, deve e vuole essere prima di tutto messaggio di vicinanza alla famiglia, e di un augurio di una pronta guarigione allo nostro stimatissimo dott. d’amore. Con affetto e gratitudine da parte della Comunità Cerchiese.