fbpx
domenica, 28 , Febbraio
blank

Segretario comunale sospeso, il sindaco Di Pangrazio “promuove” il vice

Avezzano -  Segretario comunale sostituito dal vice: il sindaco, Gianni Di Pangrazio, preso atto del provvedimento di sospensione del capo degli amministrativi, Giampiero Attili,...

Prima pagina

Commemorazione ai caduti di San Sebastiano dei Marsi ma non a Bisegna, protesta dei cittadini e replica del sindaco

Bisegna – Il Sindaco di Bisegna Antonio Mercuri ha presenziato alla commemorazione dei caduti di guerra solo della frazione di San Sebastiano dei Marsi depositando una corona  e non anche del paese di Bisegna, ed è così montato un malcontento tra alcuni abitanti del posto che hanno segnalato alla nostra redazione quella che sembra essere un diverso trattamento alla memoria dei caduti del paese.

- Advertisement -

Un sindaco 2 paesi…2 pesi 2 misure. – si legge nella segnalazione – La popolazione di Bisegna è rimasta basita di fronte al fatto che il Sindaco Antonio Mercuri si sia premurato di commemorare in maniera esclusiva i Caduti di guerra della frazione di San Sebastiano durante lo svolgimento delle feste patronali dei giorni 18/19 e 20 agosto 2020” commenta un cittadino.

Il Sindaco Antonio Mercuri ha però replicato alle proteste spiegando le ragioni della sua scelta.

La scelta di depositare la corona ai caduti di San Sebastiano dei Marsi è stata dettata solo dal fatto che la corona era stata acquistata dalla Pro Loco in occasione delle feste patronali. Visto il ruolo istituzionale da me rivestito ho presenziato la cerimonia. La commemorazione ai caduti avverrà anche a Bisegna ed è prevista per il prossimo 04 novembre” dichiara il Sindaco.

Latest Posts

Ultim'ora