Combattere il randagismo con un’app, a Roma la presentazione. Tra gli artisti il marsicano Danilo Murzilli



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Domani 15 ottobre alle ore 12,00, presso il Teatro dei Piccoli di Villa Borghese di Roma a fianco la Casa del Cinema, si terrà la conferenza stampa dedicata al “Randagismo“, dove verrà proiettato il docufilm “Mondoabbestia”.

Alla conferenza stampa prenderanno parte diversi personaggi del mondo dello sport e dello spettacolo come la protagonista della fiction di Un posto al Sole Miriam Candurro, l’attore Niccolo Centioni in arte Rudy dei “Cesaroni”, il campione del mondo di scherma Stefano Pantano, il cantautore Anonimo Italiano disco di platino, il fisarmonicista Internazionale M°Danilo Murzilli, le contesse Giada e Patrizia De Blanck, l’attore Antonio Zequila, la show girl Carmen Russo e il ballerino Enzo Paolo Turchi.

Conferenza stampa dedicata al “Randagismo“, dove verrà proiettato il docufilm “Mondoabbestia”, girato in Sicilia grazie all’impulso diretto della piattaforma Zoome che ha raccolto le istanze di parecchi volontari locali.
L’iniziativa, cerca di rappresentare, attraverso la voce dei volontari e degli animali, la realtà siciliana nella sua ordinaria follia quotidiana, sviscerando le problematiche endemiche e croniche dell’ormai noto Randagismo, dietro il quale si cela un cocktail di interessi, inadempienze istituzionali, leggi disattese e di impagabili sacrifici da parte di chi si sostituisce puntualmente alle istituzioni, mettendo animo e corpo all’interno di un contesto socio-culturale indiscutibilmente complesso e compromesso. Organizzazione a cura di Nino Capobianco agenzia grandi eventi