“La vita in diretta” a Capistrello per il caso della colf che deruba i datori di lavoro



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Capistrello – Le telecamere de “La vita in diretta” sono arrivate, oggi pomeriggio, a Capistrello. Fari puntati sulla vicenda che ha riguardato la badante brasiliana, Mary Luzy Lima De Oliveira, accusata di aver derubato i suoi datori di lavoro dopo averli storditi con calmanti o sonniferi. Nel mirino della donna, residente a Capistrello insieme al marito ed al figlio, sarebbe finita anche la giornalista del Tg2 Mariella Milani alla quale sarebbero state portate via posate d’argento ed un paio di orecchini di brillanti del valore di circa 100 mila euro.

La polizia – ha raccontato il giornalista della nota trasmissione Rai – sta studiando il fatto che vari componenti della famiglia, oltre al marito, possano essere stati complici di questa donna. Il bottino ammonterebbe a circa 200 mila euro, ma sarebbe solo una prima parte poiché ci sarebbero diversi anziani che, proprio in questi giorni, si starebbero rivolgendo alla polizia. Dopo ogni furto, la donna e suo marito, scappavano via e si venivano a rifugiare in questo paese dove risiedevano ufficialmente”.