Civitella Roveto, due sopravvissuti ad Auschwitz protagonisti de “Il dovere della Memoria”



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Civitella Roveto. Domenica 12 febbraio, alle 16:30, Civitella Roveto torna ad essere teatro di un nuovo importante evento dedicato al giorno della memoria e organizzato dall’associazione culturale “Il Liri”.

 

“Il dovere della memoria”, questo il titolo scelto per la manifestazione che si svolgerà all’interno del Teatro Comunale del centro rovetano e che vedrà come ospiti i due sopravvissuti al campo di sterminio di Auschwitz, Piero Terracina e Sami Modiano, che saranno collegati via video. In sala ci saranno, invece, Lello Dell’Ariccia, scampato alle deportazioni del 1943-1944 a Roma, Pietro Suber, giornalista e autore del documentario “Meditate se questo è stato” e Primo Di Nicola, direttore del quotidiano.

 

L’evento è organizzato dall’associazione culturale “Il Liri” in collaborazione con Anpi Marsica, Istituto Comprensivo “Enrico Mattei” e associazione culturale “Progetto Memoria” del Centro di Documentazione Ebraica Contemporanea e con il patrocinio della Presidenza del Consiglio Regionale d’Abruzzo, della Provincia dell’Aquila e del Comune di Civitella Roveto.




Lascia un commento