Cerimonia in ricordo di Valeria, Gian Mauro, Gianmarco e Tonino. Il Comune di Avezzano pone una targa nell’area verde di via Aldo Moro



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Avezzano – Il Comune di Avezzano ha disposto, per la giornata di domenica 30 maggio 2021, alle ore 11:30, in via Aldo Moro, largo caduti Vigili del
fuoco, di fronte al nuovo Municipio, lo svolgimento di una cerimonia in ricordo delle quattro vittime della montagna, scomparse lo scorso 24 gennaio: Valeria Mella, Gian Mauro Frabotta, Gianmarco Degni e Tonino Durante.

L’amministrazione comunale di Avezzano, infatti, ha posto a dimora, presso l’area verde che si trova in via Aldo Moro, una pietra con targa in pietra lavica dipinta a mano da artigiani della costiere amalfitana dedicata proprio a Valeria, Gian Mauro, Gianmarco e Tonino.

Ovviamente, considerando che siamo ancora in una fase pandemica, la cerimonia potrà svolgersi in forma ridotta: parteciperanno il sindaco, Gianni Di Pangrazio, il vescovo dei Marsi, Monsignor Pietro Santoro, i familiari delle quattro vittime prematuramente scomparse, gli amministratori e i rappresentanti dei soccorritori.

Quindi tutto si svolgerà nella piena e rigorosa osservanza delle norme di sicurezza e distanziamento legate all’emergenza Covid-19.