Cercasi vaccinatori: bando di reclutamento aperto anche ai medici specializzandi



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Al fine di ampliare la platea dei vaccinatori e aumentare le capacità di somministrazione di vaccini sul territorio nazionale, la Struttura Commissariale ha dato attuazione a quanto previsto dal decreto legge nr. 41 del 22 marzo 2021 (c.d. decreto “Sostegni”), includendo i medici specializzandi nel bando già esistente del 16 dicembre 2020.

Il personale reclutato verrà impiegato in deroga alle incompatibilità dei contratti di formazione specialistica per la somministrazione dei vaccini presso i centri vaccinali in accordo con le esigenze rappresentate dalle Regioni.

I candidati potranno segnalarsi accedendo alla piattaforma nazionale raggiungibile al seguente link https://personalevaccini.covid19.difesa.it. L’avviso pubblico è inoltre consultabile sui siti della Presidenza del Consiglio dei Ministri, del Ministero della Salute e sulla stessa homepage della Struttura Commissariale.