Centro polivalente nel mirino dei vandali, danni ingentissimi. Presentata denuncia

Luco dei Marsi – Vandali in azione al centro polivalente di Luco dei Marsi. La “denuncia” arriva sui social dalla sindaca Marivera De Rosa. “E mentre noi ci adoperiamo in tutti i modi per preservare, rinnovare e migliorare i beni comuni, con la preziosa collaborazione di una maggioranza di concittadini, giovani e meno giovani, attenti, rispettosi e orgogliosi del proprio paese – scrive – “qualcuno” si prende il gusto di devastare strutture di tutti per il semplice gusto di farlo.


Abbiamo un centro polivalente, nel cuore del paese, da ultimare, e (anche) per il quale in questa direzione lavoriamo. Ebbene, questa struttura è diventata oggetto di uno scellerato tiro al bersaglio che ha causato danni ingentissimi. Già avevamo approntato attività di controllo diverse, raccogliendo alcuni elementi.


Abbiamo presentato denuncia e preso ulteriori contromisure, che confidiamo porteranno all’individuazione certa dei responsabili di questi atti insensati. Responsabili che saranno chiamati a risarcire, in tutti i modi, la collettività e, qualora si tratti di minori, saranno chiamati a questo i genitori per loro. Con la speranza che si faccia strada e si fissi, finalmente e una volta per tutte, anche nella piccola mente di chi compie certi atti, un concetto semplice ma fondamentale: i beni, gli oggetti, le strutture, in una parola le cose comuni, sono di tutti, della Comunità, e non “cose di nessuno” da distruggere, addirittura come passatempo.

Con lo stesso spirito (e la stessa educazione) con cui certi, molto probabilmente gli stessi soggetti, nella stessa area, hanno preso di mira portoni, cassette delle lettere, addirittura panni stesi e in certi casi persino facendo i propri bisogni a ridosso delle abitazioni. Anche al riguardo ci sono segnalazioni circostanziate da parte di cittadini, che ringraziamo, che consentiranno a chi di dovere di individuare questi elementi”

Leggi anche