Centro di Coordinamento Comunale (COC), fondi per interventi antisismici al Comune di Lecce nei Marsi



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Lecce nei Marsi – Tra i vari provvedimenti che la Giunta Regionale ha approvato nella seduta che si è tenuta ieri, è stato disposto l’utilizzo di somme residue non assegnate con le precedenti programmazioni e destinate a edifici pubblici strategici ai fini di protezione civile, finanziati annualmente attraverso il Fondo statale di cui al DL 39/2009 (Decreto Abruzzo) dal 2011 al 2018.

Approvato così un nuovo piano di interventi che assegna le risorse disponibili per interventi antisismici su edifici strategici sedi dei Centri di Coordinamento Comunali (COC), considerata l’alta vulnerabilità sismica degli stessi. I fondi ammontano complessivamente a € 2.441.400,00 da destinare alle COC ospitate nei Comuni di Torricella Peligna (Ch), Roccacasale (Aq), Lecce dei Marsi (Aq) e Casalanguida (Ch).