Celano piange la morte di Antonio

Celano La comunità di Celano si è stretta in queste ore intorno alla famiglia Placido per la perdita di Antonio, aveva 47 anni. Una persona speciale, educata e riservata. Lascia la moglie e due figlie.
In tanti hanno scritto un ricordo sui loro profili fb, il sindaco Settimio Santilli: “L’ultima volta che ci siamo visti durante un banchetto ci facemmo una bella chiacchierata e mi rimase impressa la tua grande voglia di vivere e continuare a combattere sempre col sorriso in volto, nonostante le tante vicissitudini che avevi affrontato e che dovevi ancora affrontare.
Persona gentile, affabile, educata, estremamente intelligente.
Un grande combattente.
Avevi una forza di volontà eccezionale che ora da lassù devi trasmettere ancora di più alla tua straordinaria moglie e alla tue splendide figlie, perché ne avranno estremo bisogno.
Riposa in pace grande Antonio.”

 

Mario Cantoresi

Celano piange la morte di AntonioADDIO ANTONIO…
Sei anni fa Antonio Placido fu la prima persona a comperare il mio libro.
Mi ha sempre voluto bene, io avrei voluto potergli regalare molto di più…
—————————————
“Caro amico ti scrivo
così mi distraggo un po’
e siccome sei molto lontano
più forte ti scriverò.

Da quando sei partito
c’è una grossa novità,
l’anno vecchio è finito ormai
ma qualcosa ancora qui non va.”