Celano, funerali all’aperto fino al 13 novembre

Celano – Funerali all’aperto fino al 13 novembre a Celano. E’ quanto deciso dal Sindaco di Celano Settimio Santilli, insieme ai parroci del paese, per evitare assembramenti e la diffusione del Covid-19.

Di intesa con i parroci locali Don Ilvio, Don Gabriele e Padre Ausilio, fino al 13 novembre i funerali verranno fatti all’aperto solo con la benedizione della salma direttamente al cimitero, mentre le messe di riuscita vengono rinviate tutte a dopo il 13 novembre” scrive Santilli.

Onde evitare tutti i punti potenziali di assembramento di persone in città è stato attivato inoltre un servizio di vigilanza apposito e dedicato esclusivamente a questa attività. Ogni possibile azione che potrà esser messa in campo per evitare il propagarsi del contagio verrà messa in campo, ma serve la collaborazione attiva e consapevole di tutta la cittadinanza del rispetto delle regole” continua il Sindaco.

Nessuno è immune dal virus e nessuno deve sentirsi immune dal rispetto delle regole. Ce la facciamo a venirne fuori. Forza celanesi” conclude Santilli.