Carsoli, il sindaco Velia Nazzarro sospende le attività didattiche in presenza in tutte le scuole di ogni ordine e grado con conseguente attivazione della DAD



Carsoli – Il sindaco Velia Nazzarro, visto l’aumento esponenziale di casi Covid nel territorio di Carsoli ha disposto con ordinanza contingibile ed urgente la sospensione delle attività didattiche in presenza in tutte le scuole di ogni ordine e grado fino al 15 gennaio salvo proroga.

Il sindaco Nazzarro “Con ordinanza Sindacale, ho disposto la sospensione delle attività didattiche in presenza in tutte le scuole di ogni ordine e grado di Carsoli per la settimana dal 10 al 15 gennaio ( salvo proroga) con conseguente attivazione, da parte della Dirigente Scolastica, della DAD. La situazione attuale e il crescente numero di casi positivi, impone maggiore cautela. Non condivido le scelte del Ministro Bianchi che, evidentemente, non ha minimamente idea di cosa significhi per i Sindaci gestire la pandemia. Pertanto, come ho sempre fatto e continuerò a fare, ho ritenuto necessario agire per la tutela dei miei cittadini. Resta confermata la giornata di screening con tamponi antigenici gratuiti organizzata per domenica 9 Gennaio“.



Leggi anche