Caos vaccini ad Avezzano: riceve attestato di vaccinazione senza aver fatto nemmeno la prima dose

Avezzano – Nella giornata di ieri una donna si è recata presso il centro vaccinale di Avezzano, come precedentemente stabilito, ed ha scoperto di non essere presente nella piattaforma. Controllando sulla propria posta elettronica la signora ha scoperto di aver ricevuto dal dipartimento di prevenzione della Asl l’attestato per aver ricevuto, in data 8 maggio, la prima dose di vaccino.

In data 13 maggio invece, sempre sulla posta elettronica, le erano stati inviati la convocazione per presentarsi sempre l’8 maggio, data che ovviamente era già passata, per ricevere il richiamo del vaccino; e l’attestato di vaccinazione dove le risultavano essere state somministrate 2 dosi di vaccino Johnson & Johnson, entrambe l’8 maggio.

Nessuna delle 2 somministrazioni era stata effettuata. Dopo aver chiarito la situazione le infermiere del centro vaccinale hanno provveduto ad effettuare la prima dose di vaccino con Pfizer. Sembrerebbe che la causa di questa confusione risieda in un disservizio della piattaforma.