Boom di turisti a Celano, il Castello Piccolomini si conferma con 1.500 visitatori Il Museo Più Visitato D’Abruzzo


Giorni di grande affluenza di turisti a Celano. Il periodo di Ferragosto, infatti, ha fatto registrare il tutto esaurito per le attività ricettive e alberghiere, prese d’assalto da frotte di visitatori che hanno approfittato della clemenza del tempo per trascorrere una giornata di vacanza, spensierata e rilassante a Celano. Per avere un quadro significativo del gran numero di turisti basta citare il dato diffuso dalla Direzione Regionale Musei d’Abruzzo che recita oltre 1500 tagliandi staccati per far visita al Castello Piccolomini di Celano. Numeri strabilianti e mai registrati in precedenza, secondo la dottoressa Federica Zalabra, direttrice regionale. A ciò si aggiungano le numerose presenze di escursionisti che, durante il lungo ponte ferragostano, hanno preferito trascorrere una giornata tra le bellezze naturali del Canyon d’Italia per eccellenza, ovvero le Gole di Celano-Aielli, riaperte al transito due anni fa dopo 10 anni di chiusura:

“I 1.500 biglietti staccati al Castello Piccolomini – dice il Sindaco Settimio Santilli – confermano e dimostrano la bontà delle nostre scelte riguardo alle politiche degli investimenti per promuovere all’esterno l’immagine della nostra Città ed in questo senso il nostro maniero con la rinnovata convenzione con la Direzione Regionale Musei d’Abruzzo ne è la dimostrazione più plastica.

L’aver inoltre riaperto ai visitatori le Gole ha ampliato ulteriormente la nostra offerta turistica da cui stanno traendo beneficio le nostre attività ricettive e della ristorazione che in questi giorni hanno registrato il tutto esaurito dopo 2 anni di pandemia in cui hanno sofferto molto.

Dopo aver esentato per tutto l’anno 2022 l’occupazione di suolo pubblico dei dehors, ci accingeremo in questi giorni a dare chiari indirizzi amministrativi per la settimana di festa dei Santi Martiri per ampliare ulteriormente i posti all’aperto delle locali attività.

Tutto quanto ciò che rientra nelle nostre facoltà a favore del sostegno al commercio continuerà ad essere fatto in maniera importante ed inequivocabile.”

Questa è in sostanza la fotografia dell’andamento turistico e commerciale a Celano, comparti che riprendono a segnare andamenti positivi dopo il periodo di stop dovuto all’epidemia grazie anche al sostegno dell’amministrazione comunale.

Promobox

Alla Scoperta Della Scuola Di Alta Formazione 'Sapere Aude': Aperte Le Iscrizioni Per I Nuovi Corsi Di Formazione

Tanti i percorsi formativi e di aggiornamento su scala nazionale che questa scuola, da oltre 6 anni, propone ai tanti corsisti che si immergono in nuove esperienze, ampliando il loro bagaglio culturale con passione e dedizione, grazie anche al lavoro di un team altamente qualificato e specializzato, vicino alle esigenze di ognuno di loro.


Invito alla lettura

Ultim'ora

Sul bus senza biglietto, ma si rifiutano di scendere: intervengono i carabinieri

Avezzano – Sorpresi dal controllore senza biglietto, si rifiutano di scendere. È successo questa sera sull’autobus in partenza da Avezzano alle 20,15 e diretto a Lecce dei Marsi dove diversi ...


Capistrello piange la scomparsa di Franco Croce, aveva 63 anni

Capistrello – Capistrello in lutto per la morte di Franco Croce, 63 anni. Croce per tanti anni ha prestato servizio come oss presso la Asl1. ...

Un memorial per ricordare Chiara D’Elia scomparsa a soli 36 anni

San Benedetto dei Marsi – Un torneo di tennis, rodeo di doppio misto, per ricordare Chiara D’Elia scomparsa lo scorso 5 settembre. Il memorial, organizzato ...

Violento impatto ad Avezzano, coinvolte due auto

Avezzano – Un incidente si è verificato poco fa nei pressi dal Liceo Scientifico di Avezzano, ad un incrocio. Due le auto coinvolte. Si tratta ...

Le mura ciclopiche di Alba Fucens in una cartolina di inizio ‘900

Alba Fucens – Nella vecchia cartolina che correda questo articolo è possibile riconoscere le antiche mura ciclopiche di Alba Fucens. La didascalia, posta nell’angolo in ...