Bocconi avvelenati ad Avezzano, pastore tedesco salvato dal veterinario



Avezzano – Un cane è stato salvato ieri dal veterinario dopo una passeggiata con la padrona in Borgo Via Nuova. L’animale, con ogni probabilità, avrebbe ingerito un boccone avvelenato.

Ieri – racconta la donna – verso le 12.30 ho portato uno dei miei cani nei giardinetti di Borgo Via Nuova. Al ritorno a casa, dopo circa un’ora, il cane ha iniziato a sentirsi male con forte dissenteria. Ho capito subito che potesse aver ingerito qualche sostanza velenosa, considerando il fatto che già dieci giorni fa in zona si sono verificati episodi di avvelenamento di cani.

Questa storia si ripete ormai da parecchi anni e la gente del posto è molto arrabbiata. Per fortuna ho portato subito il mio cane dal veterinario che è riuscito a curarlo in tempo. Lo stesso ha raccolto i campioni della sostanza rigurgitata ed ha informato il servizio veterinario della Asl di Avezzano.

Io ho sporto regolare denuncia contro ignoti presso il Comando Regione Carabinieri Forestale Abruzzo e Molise”.