Piazza Risorgimento piena di famiglie per il Carnevale. Purtroppo non sono mancanti assembramenti e inciviltà

Avezzano – Anche quest’anno, nonostante il Covid, Piazza Risorgimento si è animata per il Carnevale. Ieri pomeriggio, si è, infatti, riempita di tanti bambini, accompagnati da genitori o parenti.

“Abbiamo potuto vedere – scrive su facebook il consigliere di maggioranza Nello Simonelli – frotte di persone, in alcuni casi gli immaresciabili del ‘Restate a casa’, scendere in piazza con figli, nipoti, annessi e connessi, per festeggiare questo ultimo giorno del Carnevale. Non dirò mai ‘Restate a casa’, perché ciò che caratterizza l’essere umano è la capacità e la necessità di socializzare, che ci differenzia in modo netto dal restante mondo animale, e perché vedere i bimbi sorridenti fa bene al cuore. Altra caratteristica che ci differenzia dall’animalità nuda e cruda, però, è la coscienza, che spesso si accompagna, non sempre, al buon senso. Utilizziamolo, perché libertà significa anche responsabilità: verso se stessi, indubbiamente, ma anche e soprattutto verso gli altri”.

Triste lo spettacolo della fontana “piena” di coriandoli e bombolette. Anche un piccolo rogo di coriandoli e stelle filanti è stato innescato nel mezzo della piazza.