Avezzano Rugby: gialloneri espugnano Roma, vince anche la 16 contro Paganica



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano – Pregevole vittoria dell’Avezzano rugby  che espugna il campo della Rugby Roma olimpic nell’ambito della seconda giornata del campionato nazionale di serie B. I gialloneri hanno controllato fun dall’inizio l’incontro che è terminato    con il risultato di 5 a 32 per i marsicani.

“ Siamo scesi in campo da subito con la giusta mentalità che ci ha portato a marcare immediatamente una meta – ha dichiarato il capitano giallonero, Michele Constantini – gli avversari hanno giocato una buona gara – ha proseguito il capitano – soprattutto nell’inizio del secondo tempo sono riusciti ad arginare molto il nostro gioco in attacco; nonostante questo abbiamo dimostrato il nostro valore in tutte le fasi del gioco  disputando  una buona gara nella quale abbiamo fatto vedere un buon rugby; personalmente – ha concluso Costantini – sono contento per la prestazione della squadra e per la netta vittoria adesso pensiamo a domenica prossima”.

Una buona prestazione evidenziata anche dal raggiungimento del punto di bonus nella prima metà della gara che secondo l’estremo Roberto Lanciotti non è stata una passeggiata. “ Non è stata una partita facile – ha detto il numero 15 autore anche di una doppia marcatura e 10 punti al piede   – loro hanno continuato a metterci pressione per tutta la partita e a sporcarci molti palloni e noi abbiamo concesso troppi calci di punizione e sprecato diverse occasioni, ma eravamo la squadra con più voglia di vincere in campo e l’abbiamo dimostrato”. Soddisfatto anche Il presidente Seritti che si congratula con lo staff tecnico guidato da Pierpaolo Rotilio coadiuvato da Vincenzo Troiani  e quello atletico seguito da Domenico Ciaccia. Successo importante anche per l’Under 16 che ha vinto contro il Paganica 38 a 5.