Avezzano, il movimento politico “Potere al popolo” in Piazza Risorgimento contro il governo Draghi

Avezzano – Nel pomeriggio di ieri ad Avezzano, in Piazza Risorgimento, un gruppo di sostenitori del movimento politico “Potere al popolo” ha dato luogo ad una contestazione contro il neonato Governo Draghi.  La manifestazione di dissenso, alla quale ha preso parte un gruppo di persone, si è svolta contemporaneamente al presidio organizzato a Roma nei pressi di Montecitorio. Ciò è accaduto nella giornata durante la quale si è proceduto a votare la fiducia al nuovo governo la cui presidenza è stata affidata a Mario Draghi.

I manifestanti hanno distribuito ai passanti dei volantini nei quali viene fatto riferimento alla distribuzione delle risorse economiche del “Recovery plan”, alle banche, a Confindustria ed alle multinazionali.

Un’esternazione di malcontento per il nuovo governo svoltasi con toni pacati e misurati, ma al contempo con convinzione e determinazione. (R.F.)