Avezzano, gli alunni della scuola Fermi partecipano alle dirette streaming di “Cuori Connessi” e “Generazioni Connesse” contro bullismo e cyberbullismo



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Avezzano – Martedì 9 febbraio 2021 gli alunni della scuola secondaria di primo grado E. Fermi hanno partecipato alle dirette streaming di “Cuori Connessi” e “Generazioni Connesse”, iniziative finalizzate a sensibilizzare i giovanissimi sulle insidie del web affrontando tematiche connesse ai fenomeni del bullismo e del cyberbullismo.
In occasione del Safer Internet Day 2021, giornata mondiale dedicata alla sicurezza in Rete, la Polizia di stato ed Unieuro si sono collegati con oltre 3 mila scuole in tutta Italia, l’obiettivo è quello di far conoscere ai   ragazzi i pericoli che possono celarsi nella Rete. 

La diretta streaming, visibile sul sito cuoriconnessi.it e sui canali social Facebook e Youtube, è stata aperta dal capo della Polizia Franco Gabrielli e dal capo Dipartimento per le risorse umane del Miur Giovanna Boda. Durante l’evento sono stati trasmessi due docufilm ed è stato presentato il nuovo libro “#cuoriconnessi. Cyberbullismo, bullismo e storie di vite online. Tu da che parte stai?” scritto da Luca Pagliari.

Un momento di riflessione per gli alunni delle scuole circa i rischi nei quali si può incorrere attraverso la navigazione in Internet soprattutto con l’uso non consapevole e responsabile dei mezzi di socializzazione online accessibili anche ai più giovani. (R.F.)