venerdì, 5 , Marzo

I comuni in ritardo nei pagamenti di beni e servizi, obbligati a distogliere fondi da altri servizi per garantire i debiti pregressi

Tagliacozzo - Nei giorni scorsi il Sindaco del comune di Tagliacozzo, Vincenzo Giovagnorio, aveva emanato una nota stampa per comunicare che il MEF aveva...

Prima pagina

Avezzano, Fratelli d’Italia in piazza Risorgimento per la campagna #Compraitaliano per un Natale di solidarietà

Avezzano – Domenica 20 dicembre, dalle ore 10 e 30 alle ore 13, i dirigenti e i militanti di Fratelli d’Italia e Gioventù Nazionale saranno presenti con un gazebo in piazza Risorgimento per promuovere le campagne #Compraitaliano e  #iohoquelchehodonato.

La duplice iniziativa è stata assunta dai coordinamento provinciale e marsicano di Fratelli d’Italia in collaborazione con il circolo cittadino.

La campagna #compraitaliano – spiegano gli organizzatori – è una iniziativa che il partito ha lanciato in tutta Italia alla quale anche l’Abruzzo e Avezzano hanno aderito con grande entusiasmo. Fratelli d’Italia si è sempre battuta per sostenere le aziende e i prodotti italiani, ma quest’anno, a causa della crisi economica legata alla pandemia, momento storico in cui è in gioco la sopravvivenza stessa del nostro tessuto sociale ed economico, è più che mai importante acquistare prodotti possibilmente abruzzesi per fare i regali di Natale. Sarà nostra cura fornire a chi vuole aderire a questa campagna e hanno già acquistato i loro regali fornire una carta da regalo con cui impacchettare il dono. Il nostro obiettivo è che questo hashtag, #compraitaliano, specialmente se tutti seguiranno questo esempio, diventi virale e dia un piccolo contributo per combattere un altro virus, questo sì insidioso e perfido: il Covid 19“.

I ragazzi di Gioventù Nazionale, al contempo si occuperanno della campagna  #iohoquelchehodonato, che consiste nella raccolta di abiti, giocattoli e beni di prima necessità per un Natale di solidarietà.

Saranno ovviamente rispettate le disposizioni sul distanziamento sociale, ma a tutti coloro che interverranno sarà possibile lasciare il proprio contributo.

Tutta la popolazione è invitata a partecipare.

Ultim'ora