Avezzano, concerto di fine anno dedicato ad Alessandro Giancarli e alle vittime della strada



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Avezzano – Il Concerto di Fine Anno 2020, dedicato ad Alessandro Giancarli e alle Vittime della Strada, compie 27 anni: principale sostenitore è la Fondazione Carispaq.

Alessandro Giancarli morì a 23 anni il 4 dicembre del 2012, mentre si recava al lavoro, a Telespazio, su una strada del Fucino. L’edizione 2020 (anno del Covid), è dedicata agli Operatori nella Sanità. Madrina, come sempre, l’Onorevole Stefania Pezzopane. Giovani e tutti della provincia dell’Aquila, diplomati al Conservatorio “Casella”  sono i protagonisti del Concerto, cioè i musicisti: l’Orchestra “Ensemble Giocosax” (Irene Iannone, Ranieri Tomeo, Simone De Nitto, Marco Tresca, Christian Paris, Francesco Buono, Lorenzo Tresca, Lorenzo Calcani, Luca D’Agostino, Irene Ieie, Federica Petrosino), compagine diretta dal Maestro Giovanni Ieie. Con il Maestro Corrado Lambona, con il Maestro di pianoforte Valentina Di Marco (Lambona, Di Marco e Ieie, anche compositori), con i soprani Ilenia Lucci e Natalia Tiburzi, con il tenore Sandro Argentieri ed il pianista Simone Sangiacomo. Un saluto speciale alla Famiglia Giancarli (Roberto e Maria Rita, genitori, ed Eleonora, sorella di Alessandro); alla pittrice Gianna Danese, le cui opere sono parte integrante del Concerto e che ogni anno dedica, alla Madrina Stefania Pezzopane, un suo quadro (che in questo caso verrà consegnato non appena il DPCM lo permetterà); a Pierluigi Subrani, che si occupa dell’impianto pirotecnico e alla eccellente lettrice, l’Architetto Filomena Fazi (questi ultimi due componenti del Concerto non potranno essere tecnicamente presenti, causa covid). L’evento ha il patrocinio di Senato della Repubblica, Camera dei Deputati, Provincia di L’Aquila, Consiglio Regionale dell’Abruzzo, Comuni di Capistrello (sindaco Francesco Ciciotti), Gioia dei Marsi (sindaco Gianclemente Berardini), Avezzano (sindaco Gianni Di Pangrazio), che ha istituzionalizzato la manifestazione nel 2016. Presenta Orietta Spera. Si ringraziano gli sponsor TEKNEKO, AUTOSERVICE, CELI CALCESTRUZZI, tutti gli artisti e in particolar modo i musicisti, Radio Monte Velino (Valerio Palozzi, Carlo Michetti, Tonino Vitale), nonché la FONDAZIONE CASSA DI RISPARMIO DELLA PROVINCIA DELL’AQUILA (il Presidente Domenico Taglieri e l’efficiente portavoce, Dr.ssa Angela Ciano), le testate giornalistiche “Il Centro”,”MarsicaLive”, “Terre Marsicane”.

IL CONCERTO DI FINE ANNO CITTA’ DI AVEZZANO DEDICATO AD ALESSANDRO GIANCARLI E ALLE VITTIME DELLA STRADA, andrà in onda giovedì 24 dicembre, dalle 21,00, su LAQ TV, Canale 73 del digitale terrestre. Un forte e sentito ringraziamento va al direttore di LAQ TV, Luca Bergamotto e al giornalista Carlo Gizzi, che ospiterà il Concerto nella sua trasmissione: “Aquilani – Cronaca di una Ricostruzione”. Grazie ai tecnici: Sergio Marzola, Stefano Iannucci (LAQ TV), ma anche a Fabio Trombetta (riprese Orietta Spera), Marzia Ciaglia (videomaker), Jacopo Di Felice e Christian Paolucci (audio e video); “Malandra Strumenti Musicali”, “Enjoi Recording Studio” – Corrado Lambona. Appuntamento a giovedì 24 dicembre, alle 21,00, quando l’Onorevole Stefania Pezzopane e il sindaco di Avezzano, Gianni Di Pangrazio, apriranno, con i loro saluti, il programma televisivo serale su LAQ TV. Vi aspettiamo!