sabato, 6 , Marzo

In ricordo di Tonino Durante un bellissimo quadro con sassi dipinti a mano

“Su questa alta cima ora affilerò i cuori feriti lasciati laggiù”

Prima pagina

Avezzano Calcio, Retico nuovo responsabile del settore giovanile: “Mi impegnerò al massimo”

Avezzano– L’Avezzano Calcio, in attesa di capire quale sarà l’esito del ricorso per la retrocessione in Eccellenza, guarda alla prossima stagione e, dopo aver nominato Massimiliano Puglielli come vicepresidente, ha deciso di affidare la guida del settore giovanile a Tonino Retico.

Nel corso della presentazione del nuovo responsabile dei giovani, il vicepresidente Puglielli ha motivato la scelta della società biancoverde, per poi indicare la strada da seguire: “Con il presidente Paris abbiamo deciso di affidare a Tonino Retico anche il ruolo di responsabile del settore giovanile. Credo che sia l’uomo giusto per la programmazione di questo settore. Chiedo a Tonino che nella scuola calcio ci siano tre principi fondamentali: educazione, rispetto e divertimento. Sono tre aspetti che tutta la società di aspetta; lavorare con i ragazzi comporta l’investimento di molto tempo e non è facile”.

Retico, già tecnico della juniores da inizio gennaio, si è detto pronto a dare il massimo per la formazione di nuovi talenti, sia dal punto di vista tecnico, sia sotto il profilo umano: “Dopo i primi mesi ho avuto modo di capire l’importanza della società, anche nel settore giovanile. A livello coordinativo e logistico bisogna intraprendere un buon percorso, per dare inizio ad un nuovo progetto. Indicheremo la strada giusta ai ragazzi più giovani. Cercherò di impegnarmi al massimo, in modo tale da dare continuità a quanto fatto negli anni precedenti. In un progetto prevale un discorso sportivo, ma soprattutto educativo, uno dei punti basilari per dei ragazzi. Bisogna capire se e quando c’è qualcosa che non va ed intervenire in modo corretto e nel momento giusto”.

Ultim'ora