Avezzano Calcio, Paris a TVSEI: “Sansovini? Ci siamo sentiti al telefono, è un’idea che mi affascina”



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Avezzano– Il campionato di Serie D 2019/2020, come stabilito dal Consiglio Federale di martedì, non ripartirà. La stagione, dunque, si chiude qui con l’Avezzano Calcio al terzultimo posto in classifica a pari punti con la Sangiustese, posizione che, ad oggi, potrebbe significare retrocessione in Eccellenza per il club biancoverde.

A tal proposito il presidente Gianni Paris, intervistato dall’emittente televisiva TVSEI, si è detto pronto al ricorso e, nel caso le cose non andassero per il verso giusto, a lasciare la società marsicana: “Nel caso la Federazione decidesse di far retrocedere anche le squadre posizionate in zona playout, con quasi un terzo di stagione ancora da disputare, mi farei da parte. Lascerei il progetto Avezzano Calcio, perché non avrei più fiducia nei confronti di questa Lega; mi sentirei a dir poco offeso. Chiaramente se ci condannassero alla retrocessione, prima di farmi da parte, farei ricorso al Tar nel tentativo di ribaltare la decisione. Il contratto del tecnico Liguori non sarà rinnovato per la prossima stagione”.

In ogni caso il numero uno biancoverde pensa al futuro, ammettendo di aver avuto dei contatti con l’ex attaccante del Pescara Marco Sansovini: “Con Sansovini ci siamo sentiti al telefono, è un’idea che mi affascina molto. Credo che lui potrebbe creare il giusto entusiasmo in una piazza che vive di calcio, potremmo realizzare qualcosa di molto importante. La squadra cambierà per 10/11, l’85% dei nostri calciatori vestirà un’altra maglia il prossimo anno. Auguro loro il meglio”.



Redazione Contenuti

Ad Avezzano torna la favola invernale di “Magie Di Natale”, eventi, mercatino natalizio, pista di pattinaggio e molte altro per il natale marsicano

Avezzano – Le vetrine dei negozi sono già addobbate a festa, i piazzali dei centri commerciali illuminati da migliaia di decori scintillanti.  Ad arricchire l’atmosfera dell’evento che più di ogni altro ha il sapore delle festività, dopo il forzato stop dovuto alla pandemia, torna MAGIE DI NATALE, l’atteso appuntamento del 2021. Organizzato dal Comune di