WhatsApp Image 2024-03-05 at 08.40
Successo per gli atleti HMD al Criterium 2024: tre Pass per i Campionati Italiani di Kick Boxing
Ugo Barone
Commemorazione e sport: secondo memorial Ugo Barone al centro della Gara di Tiro con l'Arco
WhatsApp Image 2024-03-05 at 08.32
Gabriele Cesareo della Sauli Boxe vince il campionato regionale categoria Junior
WhatsApp Image 2024-03-05 at 08.31
Tartufai in formazione: un altro successo nelle Terre della Marsica
WhatsApp Image 2024-03-05 at 08.19
Azzurro Donna ad Avezzano. Angelosante: “Forza Italia da sempre riconosce e promuove il ruolo delle donne”
Cerca
Close this search box.

Autismo incremento del 7% in Abruzzo delle diagnosi precoci

Facebook
WhatsApp
Twitter
Email

NECROLOGI MARSICA

Necrologi Marsica Guido Cerratti
Guido Cerratti
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Raffaella Ruscitti
Raffaella Ruscitti
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Pasquale Iannucci
Pasquale Iannucci
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Albina Di Salvatore
Albina Di Salvatore
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Ferdinando Pecce
Ferdinando Pecce
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Prof

L’Aquila –  Forte incremento delle diagnosi precoci su casi di autismo in Abruzzo: aumento di oltre il 7% nel periodo tra il 2012 fino al primo semestre del 2015.
A indicarlo è la ‘colonnina’ di rilevamento del centro di riferimento regionale dell’autismo di L’Aquila, sotto la cui lente d’ingrandimento passa oltre il 90% degli utenti trattati in tutta la Regione. Il grafico, elaborato dal centro aquilano per l’autismo, mostra un’escalation marcata delle diagnosi precoci, in grado di svelare,  tra  1 e 18 anni, i sintomi della malattia. Lo studio-analisi, elaborato  dalla struttura per la cura dell’autismo dell’ospedale San Salvatore, diretta dal prof. Marco Valenti, rappresenta una minuziosa ‘radiografia’ sull’andamento della malattia che abbraccia l’arco temporale degli ultimi 3 anni e mezzo.
In questo periodo, il centro di L’Aquila – a cui come unica struttura regionale di secondo livello vengono affidati i casi più complessi anche da fuori Regione – ha certificato che ben oltre il 50% dei soggetti analizzati soffre della patologia: la restante quota di utenti è invece affetta da disturbi diversi. Il dato  peraltro è lievitato progressivamente: 49% nel 2012, 53,2% nell’anno successivo, 54,7% nel 2014 e, limitatamente ai primi sei mesi dell’anno scorso, la cifra è schizzata addirittura al 56,7%. Il dato sui primi sei mesi del 2015 dice che sui 136 pazienti trattati in day hospital (cioè in giornata in ospedale), in 77 è stata accertata la malattia.

L’aumento di casi”, dichiara il prof. Valenti, “è dovuto soprattutto alla capacità del nostro centro di riferimento regionale di individuare i sintomi della patologia in virtù della diagnostica di secondo livello. In sostanza, con i mezzi di cui disponiamo, riusciamo a definire casi per i quali non era ancora stato possibile formulare una diagnosi precisa in altre strutture di primo livello in regione o fuori. Disponiamo inoltre di strumenti innovativi quali l’eye-tracker, le cui potenzialità nella diagnosi precoce sono enormi”.

In media, ogni anno, il Centro di L’Aquila  si occupa di oltre 400 soggetti (seguiti con day hospital), tra 1 e 18 anni, di cui l’11% proveniente da altre regioni e il resto dall’Abruzzo.

Ogni anno, in media, le prestazioni esterne, assicurate con l’attività ambulatoriale, sono 2.600.

Lo staff che si occupa dell’autismo al San Salvatore è costituito, oltreché dal prof. Valenti, da 2 infermieri, 2 medici specialisti ambulatoriali (neuropsichiatri infantili), 2 psicologi e 2 terapisti. Le attività di ricerca, compito istituzionale del Centro, sono svolte in collaborazione con il dipartimento universitario aquilano di scienze cliniche applicate e biotecnologiche, dove opera un avanzato laboratorio per l’autismo, coordinato dallo stesso prof. Valenti e dalla neuropsicologa prof. Monica Mazza.

PROMO BOX

WhatsApp Image 2024-03-05 at 08.40
Ugo Barone
WhatsApp Image 2024-03-05 at 08.32
WhatsApp Image 2024-03-05 at 08.31
WhatsApp Image 2024-03-05 at 08.19
libri-di-testo
IMG-20240304-WA0025
Scuola. Ora di religione, è la Marsica il territorio più “laico” in provincia dell’Aquila
La Valle Roveto accoglie Luciano D'Amico, domani a Morino incontro con amministratori e cittadini
Chiedimi come vorrei essere amata
alf
veroli-incidente-330x200_c
Pericolo valanghe moderato sul Velino Sirente, Meteomont: "Sconsigliate attività al di fuori delle piste battute e segnalate"
nicola_molteni
tris di medaglie d’oro per tre giovani atleti della Legio Martia di Celano che passano alle fasi nazionali
È appena fiorito l'albero piantato a Civitella Roveto in ricordo di Grazia Sabatini, scomparsa a soli 44 anni
Oggi festeggia 108 anni Italia Palucci: è una delle donne più longeve d'Abruzzo
IMG-20240304-WA0060
Monica Pelliccione
La judoka avezzanese Isabel Sabini conquista l'oro al Campionato Regionale Lazio Abruzzo Esordienti B 2024 di Colleferro
"Il secolo di Pio XII", il 6 Marzo presentazione del libro a Tagliacozzo per la Giornata europea dei Giusti tra le Nazioni
Isweb Avezzano Rugby corsaro a Firenze: vittoria per 5 - 23 e altri quattro punti in classifica
Terminate le prove di collaudo della nuova seggiovia Max Bartolotti a Ovindoli
minacce coltello-2

NECROLOGI MARSICA

Necrologi Marsica Guido Cerratti
Guido Cerratti
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Raffaella Ruscitti
Raffaella Ruscitti
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Pasquale Iannucci
Pasquale Iannucci
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Albina Di Salvatore
Albina Di Salvatore
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Ferdinando Pecce
Ferdinando Pecce
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Prof

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Avezzano (AQ) n.9 del 12 novembre 2008 – Editore web solutions Alter Ego S.r.l.s. – Direttore responsabile Luigi Todisco.

TERRE MARSICANE È UN MARCHIO DI WEB SOLUTIONS ALTER EGO S.R.L.S.

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina