fbpx

D’Alessandro è stato nominato membro della task force CINA presso il Ministero dello Sviluppo Economico

Tagliacozzo. Il tagliacozzano Augusto  D’Alessandro entra a far parte dell’osservatorio internazionale presso l’Ordine di Roma, organismo che si propone di avvicinare i professionisti, le aziende e gli enti alla cultura e alle attività dell’internazionalizzazione.
All’osservatorio partecipano primari studi professionali, società di consulenza , banche ed istituzioni (ICE, Sace, SIMEST) italiane ed internazionali.

D’Alessandro è stato nominato membro della task force CINA presso il Ministero dello Sviluppo Economico. La task force è stata costituita in occasione della visita del premiere Cinese a Roma e raggruppa professionisti italiani per coordinare le attività operative derivanti dalla sottoscrizione dei trattati lo scorso marzo e per promuovere l’italia ed il made in Italy.
È un dato positivo che un abruzzese, un marsicano, sia stato nominato in tali organismi dove si potrà sia far valere la voce e le esigenze del territorio sia intercettare ed, eventualmente, veicolare iniziative ed attività sul territorio stesso.
La task è guidata personalmente dal sottosegretario M. Geraci che ne monitora il lavoro e le iniziative.

«Per il momento», spiega Augusto D’Alessandro, «la mia attività è mirata a coinvolgere gli ordini professionali e le associazioni locali promuovendo alcune iniziative di sensibilizzazione. Per esempio, sono stati predisposti protocolli d’intesa con istituti come SACE e SIMEST in corso di approvazione presso i territori di Abruzzo, Marche e Molise. Si spera, a breve, di organizzare incontri sulle tematiche trattate nella task force e dall’osservatorio anche sul nostro territorio».

Elemento aggiunto al carrello.
0 items - 0.00
Send this to a friend