Atto di nascita

TRADUZIONE ITALIANA

Il giorno 14 luglio 1602

Giulio Raimondo figlio del Signor Pietro Mazzarino Palermitano e della sua Signora moglie Ortenzia è stato battezzato da me D. Pasquale Pippo e lo tenne al sacro fonte battesimale l’ostetrica Cristina.

La presente copia è stata estratta – da me sottoscritto Canonico e Curato di questa Chiesa Cattedrale dei Marsi – dal libro dei battezzati, parola per parola, come detto a foglio 13 e per la verità del fatto l’ho scritta e sottoscritta di mia mano.
Pescina in questo giorno 23 del mese di maggio 1661.

Io Giacomo Mellorio Canonico e Curato

Io notaio Giovanni Antonio De Lucis della città di Pescina attesto che la soprascritta fede (di battesimo è stata scritta e sottoscritta di propria mano dal sopradetto Rev. D. Giacomo Mellorio Canonico e Curato della Chiesa Cattedrale di S. Maria delle Grazie della Città di Pescina a me ben noto. E in fede (di ciò) io già detto notaio, richiesto, scrissi, sottoscrissi e segnai.

Pescina il giorno 24 maggio 1661.

Lo stesso notaio Giovanni Antonio De Lucis come sopra di propria mano.