t1

Comune di Avezzano

t2

‘àtte
attòcca
attocchéva
attonnàte
attùrete
aumendétte
aùte
avéntre
àveta
avétta
avezà’
avezàte
àveza
avezerànne
avezétte
àveze
avìssere
avvecinàsse
avvecinàte
avvecinésse
avvecinétte
avvendàte
avvénge
babbèla
barràcca
bàrre
Bartolommè’
bàrzeme
basciamatònna
bàscia
bàsquela
bastùne
battócchi
bbéve’
bbìve
bbóne
béjie
belgése
benedìtte
bettóne
beùte
Biàse
Biasìne
biastéma
biastimà’
bicantó’
bìche
biùnzi
bìve
bìvete
bojiastòmmeche
bombardàggine
bonettàrma
bricichétta
bruciacchiàte
bùcche

bùsce
busciàrda
ca
ca sennóra
cabboléene
cacalùse
cacarèlla o sfrùsce
cacarrìene
càccene
càcche
cacchidùne
cacciarrìste
càccia
caccósa
càce
càsce
cachéte
Caetàne
cafùni
càgna
cagnéme
càgni
caióne
cajinàcci
cajìna
càji
calà’
calammàre
calàte
calecàgne
caliottóne
càlla
callaràre
callàra
callarèlla
càlle
càma
càmbe
cammìne
campesànte
canàsse
candìna
canìstre
Cannadà
cannarózze
cannaruzzìtti
cannéle
cantóne
canùcce
capà’
capannòla
capevàtte
capézza
càpe
capìcce
capìjie
capisciòne
Capistréjie
càpitane
capucciùni
capùni
carassòle
carastìa
carbignéri
càrge
cariamórti
carmà’
carràgge
carrìa

Caruscìne
carzétta
cascàte
càschene
caschétte
càsprita
Cassinéjie
càsta
castéjie
cavàjie
cavecepìste
càvecie
cavezétta
cavezettìne
cavezùni
cazzótte
‘ccìse
cecà’
cecàti
céche
céjie
céle
cellìtte
cendèsime
centenàra
centepìjie
centerinàte
céqui
cequiùse
ceracèlla
cercenàti

cerchènne
cérre
cervèlla
Ceselìne
cétte
che
chiacchiarà’
chiamérne
chiàme
chiappàlla
chiàre
chiavéte
chiòrta
chiórte
chióte
chiutéme
chiuttóste
chiù
ciammarùca
ciammarucóne
ciànghe
ciànghere
ciavàtta
ciavelà’
cìccia
cìche
ciciuétta
cìci
cìma
cìnci o cingi
ciopparéjie
ciòppa
cioppecà’
cìrchi
ciripìcchia
ciuppìa
còccia
còce
còcese
cococcélla
cocòcce
cocórni
còfene
cójie
còjie
collégge
commannà’
commannévene
commàtte
comménte
cómme
condénde
copèlla
cóppe

còppe
coràji
corèla
coreòla
còre
cornùte
còsse
cotanzìnzela
cóta
cóteca
cottrélla
crapiàta
crastàte
cràstica
crepà’
criatùre



datti
spetta
spettava
arrotondato, ingrassato
chiuditi
aumentò
avuto
dentro
alta
dovette
alzare
alzato
alza
alzeranno
alzò
alzo
avessero, fossero
avvicinarsi
avvicinato
avvicinasse
avvicinò
scagliato contro come usa fare il cane
vince
Babele
baracca
bar
Bartolomeo
balzamo
bigotta
bacia
bascula
bastoni
batacchi, battagli
bere
bevi
buono, bene
bello
belga
benedetto
bottone
bevuto
Biagio
Biagino
bestemmia
bestemmiare
brigantone
biga, mezzo trainato da animali per trasportare persone
bigonci
bevi
beviti
voltastomaco, stimolo a vomitare
lombaggine
buonanima
bicicletta
bruciacchiato
recipiente di rozza tela usato per dispensare cibo agli equini
buco
bugiarda
che
che altrimenti
dal verbo gabbare
chi ha caccole agli occhi, cisposo
diarrea
defecherebbero
tirano fuori
qualche
qualcuno
toglieresti
togli o toglie fuori, nomina
qualcosa
formaggio
casse
defecàte
Gaetano
contadini cafoni siloniani
cambia
cambiamo
cambi
cesto di vimini per contenere o trasportare verdure
tacchino
gallina
calli
scendere
calamaio
sceso
calcagno, tallone
galeottone
galeottoni
calda
addetto alla riparazione dei caldai
grosso caldaio di rame per cuocere cibi o mosto
secchio d’acciaio con manico per trasportare malta
caldo, gallo
pula, ciò che resta della spiga dopo aver separato il grano
campo
camino
camposanto, cimitero
ganasce, mandibole
cantina, luogo di mescita e consumo di vino
canestro
Canadà
gola, trachea
pasta corta di grano duro, cannolicchio
candele
angolo
cagnolino
scegliere
piccola capanna di fortuna
giramento di testa
cavezza
inizio, da principio
capirci
capello
saccente
Capistrello
accadono
persone importanti, in vista, notabili
capponi
disteso al sole
carestia
carabinieri
malta
addetto alle pompe funebri
calmare
trasporto del corredo di biancheria verso la casa della sposa
trasporta
Caruscino, località a sud-est di Avezzano
calzetta, calzino
caduto
cadono
cadde
caspita
Cassinelli, noto penalista d’origine avezzanese
casa tua
castello
cavallo
cocciopesto
calcio
calza, calzetta
calzino
pantaloni, calzoni
pugno
ucciso
accecare
accecati, non vedenti
cieco
uccello
cielo
uccellino
centesimo
centinaio
restringimento dell’esofago
percosse dispensate con la cintura di cuoio
foruncoli
affetto da foruncoli
frutto del biancospino, corbezzolo
poveri uomini, coloro che assomigliano al cercine, malandati
cercando
acero
cervello, intelligenza
Cesolino, località posta alle porte di Avezzano-nord
presto
con, insieme
chiacchierare
chiamarono
ordino
prenderla
semplici, intelligibili
tirate
strumento del calzolaio
strizzato, torto
chiodo
chiadiamo
piuttosto, anziché
più
lumaca
lumacone, persona bassa, curva e obesa
gambe
gambero
ciabatta,scarpa vecchia
chiacchierare
carne
piccolo
civetta
ceci
cresta, vetta
cenci
appena claudicante
zoppa, claudicante
claudicare
cerchi
vinello di poco conto che si ottiene dalle vinacce
il difetto del claudicante, zoppia, malattia delle pecore
testa
cuoce
cuocersi
zucchina
zucche
ematoma della testa
cesto con manici di ramo scelli di olmo o di salice
collo
coglie, prende, assale
collegio
comandare
comandavano
avere a che fare
convento
come
contento
modesto recipiente, fatto di doghe, che contiene vino
utensile per cuocere cibi sotto la cenere o la brace del camino
unità di misura del terreno,5o6 mq
qualità di fagioli venati di rosso corallo, borlotti
querela
erba selvatica molto gradita ai conigli
cuore
persona tradita dal coniuge
gambe, coscie
cinciallegra
coda
cotenna, cotica
piccolo recipiente di rame senza manici
capriata
castrato
piccolo uccello appartenente alla famiglia dei passeracei
morire, crepare
creature, bimbi

Giovanbattista Pitoni

avezzano t2

t4

'àtte - criatùre

t3

avezzano t4

t5