fbpx
sabato, 27 , Febbraio

Una creazione con i sassi in ricordo di Gian Mauro Frabotta

“Ora sono nella vetta più alta nel Paradiso che immaginavo”

Prima pagina

Articolo Uno al fianco delle lavoratrici e dei lavoratori LFoundry

Avezzano Articolo Uno esprime il suo pieno sostegno all’iniziativa delle lavoratrici e dei lavoratori di LFoundry. Per Mario Casale, referente avezzanese del partito, la forma di lotta adottata, col presidio davanti ai cancelli dello stabilimento, oltre allo sciopero in corso, è efficace e costruttiva, perché coinvolge la comunità locale, le istituzioni e le associazioni.

«A mio avviso.» scrive Casale nella nota inviata alla stampa, «È la via giusta per allargare un percorso di alleanza concreta con lavoratori e lavoratrici di altre categorie, ma soprattutto con la città di Avezzano e altri paesi della Marsica

Per il referente di Articolo Uno, la realtà produttiva di LFoundry è essenziale per qualificare lo sviluppo e il reddito sul territorio, ragione per cui, secondo lui, si deve trovare l’intelligenza e la pazienza per collaborare col territorio e sentirsi parte di esso, pur nell’ambito di un sistema imprenditoriale multinazionale.

«Se si vogliono dare ragione e intelligenza a questa realtà è necessario che le parti stiano “dentro” il territorio. Le lavoratrici e i lavoratori, provano a farlo. Alcuni sindaci raccolgono l’appello e oggi “presidiano” l’azienda. Ora spetta all’impresa assumere iniziative per superare contrasti tradizionali tra le parti (dalla turnazione, a un piano industriale non condiviso, al rispetto quotidiano dei dipendenti e della delegazione sindacale).

Peraltro, il momento drammatico della malattia pandemica impone a tutti responsabilità e serietà, consapevoli che al centro della vita delle persone ci sono la salute e il lavoro.»

Latest Posts

Ultim'ora