L’Area giochi “Dino Park” ancora chiusa e in attesa di manutenzione

Avezzano – All’inizio della pandemia di Coronavirus un’Ordinanza del Ministero della Salute ha vietato l’accesso ai parchi, ai giardini pubblici e alle aree gioco. Anche l’Area giochi “Dino Park” di Avezzano è stata chiusa dall’Amministrazione per la tutela e la sicurezza di genitori e bambini.

Da allora però, e dopo l’inizio della Fase 2, il parco non ha ancora riaperto i cancelli e sembra, dalle foto prevenute alla redazione, che non sia stata fatta nel frattempo alcun tipo di manutenzione, soprattutto in riferimento al verde.

Le erbacce hanno invaso l’intera area giochi facendo apparire il parco in uno stato di abbandono e degrado.

L’area gioco “Dino Park” è stata inaugurata lo scorso settembre con grande entusiasmo da parte dei cittadini e del Commissario Prefettizio Passerotti che, in occasione della cerimonia di apertura, espresse tutta la sua soddisfazione sull’opera dichiarando “un parco che sicuramente farà la soddisfazione di tutti ma che dovrà avere la giusta manutenzione e la giusta attenzione da parte degli utenti e della cittadinanza”.

.