Approvato l’assestamento generale di bilancio per l’esercizio 2020 del Comune di Avezzano

Avezzano – Per opportuna informazione si comunica che, con deliberazione adottata con il poteri del Consiglio comunale in data 4 settembre 2020, il Commissario Straordinario ha approvato l’assestamento generale di bilancio per l’esercizio 2020 e la verifica degli equilibri di bilancio. L’assestamento generale di bilancio e la verifica della salvaguardia degli equilibri di bilancio è uno dei documenti fondamentali tra quelli espressamente previsti dal Testo Unico il cui termine di approvazione ordinario è fissato alla data del 31 luglio.

L’assestamento rappresenta un momento importante della gestione finanziaria dell’ente, perché consente di realizzare le verifiche di bilancio e, in caso di necessità, di porre in essere le dovute manovre correttive sull’andamento finanziario della gestione. Quest’anno i termini per l’approvazione sono stati prorogati (da ultimo si profila l’ipotesi di un ulteriore rinvio al 30 novembre) per le problematiche legate all’emergenza Covid 19; ciò nonostante la gestione Commissariale è riuscita ad assicurare l’adempimento, con minimo ritardo rispetto ai termini ordinari, avendo già approvato il bilancio prima del lockdown; condizione quest’ultima che ha consentito una gestione regolare delle funzioni e dei servizi.

Le attività propedeutiche al provvedimento sono state:
1. L’analisi approfondita dello stato degli impegni e degli accertamenti, sia di competenza che in conto residui, e dello stato di riscossione e di pagamento, confluita in una apposita Relazione.
2. Sulla scorta delle risultanze dell’analisi, si è effettuata una Variazione di Bilancio, atta a garantire il permanere degli equilibri di Bilancio.
3. L’indagine relativa allo stato di attuazione dei programmi ha rappresentato in modo descrittivo a che punto sono i programmi inseriti nel DUP approvato in sede di bilancio di previsione. In particolare sono analizzati i singoli progetti fotografando la realizzazione degli stessi alla data della verifica.
4. La verifica di regolarità delle valutazioni e delle operazioni proposte è stata effettuata a cura dei Revisori e relazionata nel Verbale del Collegio.