Avezzano, approvato il progetto planivolumetrico in via Cavalieri di Vittorio Veneto ed al comune la cessione gratuita di spazi da destinare a parcheggi pubblici



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano –  “E’  stato approvato il “Progetto Planivolumetrico in zona G2 ”, presentato dalla ditta Sterpetti Tecnologia Srl, concernente un intervento in area attualmente libera, collocata lungo via Cavalieri di Vittorio veneto in posizione frontale al Teatro dei Marsi” a comunicarlo in una nota stampa il Commissario prefettizio, Dott. Mauro Passerotti.

“L’intervento prevede, oltre alla realizzazione di un edificio ad uso direzionale e commerciale, la sistemazione e la cessione gratuita al Comune di spazi da destinare a parcheggi pubblici (pari a mq 466) e a verde pubblico
(pari a mq 290).
L’area destinata a parcheggi si configura come un raccordo tra via Cavalieri di Vittorio Veneto e la retrostante via Allende e rientra in un più ampio progetto di sistemazione urbanistica di quel territorio che consentirà a
breve anche il collegamento tra via Cassinelli e via Allende.
Attraverso la realizzazione dei suddetti interventi si implementa la dotazione di servizi pubblici ed in via più generale si ottimizza il sistema della viabilità locale – che attualmente registra profili di criticità sul piano di una
regolare e scorrevole circolazione – assicurando un disegno organico e compiuto del sistema di mobilità e sosta degli autoveicoli, in un comprensorio interessato da un elevato flusso di cittadini”