Annullata la celebrazione della santa Messa del 1° novembre nel cimitero di Avezzano

AvezzanoE’ annullata la celebrazione della santa Messa del 1° novembre nel cimitero di Avezzano. La decisione è scaturita a seguito dell’ordinanza del Presidente della giunta della regione Abruzzo n. 94 del 29/10/2020 si vieta «qualsiasi forma di assembramento» e si dispone la «sospensione delle cerimonie religiose» nei cimiteri comunali dal 30 ottobre al 4 novembre. Si specifica, inoltre, che «l’accesso a la permanenza devono avvenire secondo le regole del distanziamento sociale».

Il vescovo Pietro Santoro si recherà in forma privata nella cappella del cimitero e alle ore 15:00 del 1° novembre impartirà la benedizione alle tombe dei defunti. Le sante Messe saranno normalmente celebrate nelle chiese parrocchiali dove sono quotidianamente rispettate le norme previste.